Limerick, una migrazione felice

Limerick, la terza città più grande d’Irlanda ha adottato, nell’ambito del proprio ente di governo locale, il software libero migrando nelle 450 postazioni sia la suite d’ufficio che il programma di gestione della posta elettronica.

La migrazione ha avuto esiti positivi, il personale coinvolto si è dimostrato collaborativo e si è impegnato in un processo di cambiamento difficile ma graduale ed assistito.

Tra le motivazioni addotte c’è la dichiarazione del responsabile del servizio IT Mihai Bilauca: “Non è positivo per nessuno avere un unico fornitore, a nessuno piace avere un solo meccanico in città, nessuno vuole avere un solo supermercato.”

Questo il link in cui approndire questa esperienza:
https://joinup.ec.europa.eu/news/limerick-city-council-increasingly-turning-open-source

Rispondi

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: