LibreAuguri

futuro

Con le feste anche LibreUmbria si prende una vacanza. I formatori e i tecnici sospendono il corso per riprenderlo appena l’Epifania. Ma una riflessione su questo anno che è passato e che ha visto nascere questo progetto ci piaceva farla. Perché qualcosa di speciale LibreUmbria lo ha portato. Ha portato collaborazione tra Enti diversi, entusiasmo tra le persone che nel progetto sono state coinvolte, determinazione nel voler portare a termine uno “sbarco” importante del software libero nella PA.

Il 2013 sarà l’anno forse più difficile. Quello in cui il progetto prenderà forma, con l’adozione negli Enti di LibreOffice, con la formazione a tutti gli utenti, con le installazioni personalizzate, con la scrittura di un ebook di buone pratiche. Tutte cose che vogliamo realizzare. E che vogliamo veder nascere nel migliore dei modi. Chiudiamo questo anno con un bilancio positivo. Iniziamo il 2013 con ancora maggiore determinazione nel voler far nascere in Umbria un’eccellenza, un prodotto di quelli DOP di cui andare fieri da poter esportare fuori regione.

Per fare questo abbiamo bisogno dell’appoggio e del lavoro di tutti. Sappiamo di potercela fare. Per questo vi lasciamo per qualche giorno, con l’augurio di ritrovarci insieme per proseguire il cammino a passo spedito.

Rispondi

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: